Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for maggio 2008

Avatar di Lost 8

Vi saluto con questo ultimo post, dandovi altri Avatar…

        

        

        

        

        

       

        

        

              

Read Full Post »

La Danza del Ventre, lo dice il nome stesso, individua il ventre come centro della procreazione…

E’ una danza ancestrale, utilizzata dai popoli antichi, che esaltava la donna come madre, culla e sorgente di vita, e che individuava il ventre come simbolo della fecondità e fertilità.

Reouma Bat Cohen, Laureata in ginecologia, omeopata, agopunturista e insegnante di yoga,  ha sviluppato un metodo naturale che la ginecologa Aviva Steiner aveva elaborato negli anni ’60 , che permette di affrontare molti disturbi femminili con particolari esercizi che richiamano movimenti della danza del ventre e di antichi balli africani della fertilità.
Utilizzando come tecnica di allenamento vaginale la Danza del Ventre, è riuscita a risolvere molti casi di sterilità.

Non solo!
Oltre ad aver notato che la ginnastica intima è ottima nel periodo fertile per restare incinta, è altrettanto potente quando l’ovulo è fecondato, da provocarne l’espulsione.
Così, da un lato, è possibile utilizzare la danza del ventre come cura per la sterilità e dall’altro come sistema anticoncezionale…. 😯

A quanto pare, praticando forti movimenti, soprattutto intorno all’utero, durante i giorni in cui la donna dovrebbe avere le mestruazioni, si riesce a provocarle, interrompendo così la gravidanza in modo volontario, senza alcun intervento esterno, né effetti collaterali negativi….

Pertanto colpi di pelvi in avanti con rilassamento del perineo e indietro con contrazioni del perineo, fatti nel periodo in cui dovrebbe esserci il ciclo mestruale, potrebbero evitare una gravidanza indesiderata, mentre movimenti rotatori e lenti effettuati durante l’ovulazione potrebbero favorire la gravidanza!!!!

Non affidatevi però ciecamente a questi movimenti per essere sicuri che funzionino come metodo anticoncezionale… c’è molto di più e per questo vi rimando agli esperti.. 😉

Ecco alcuni esercizi di Cohen…

Esercizio per sentire in azione i muscoli perineali che circondano l’utero:

Inginocchiate, scendete lentamente all’indietro facendo leva sulle cosce, senza inarcare la schiena. Rimanete in posizione per 1-2 minuti. .

Esercizio per  “percepire” i muscoli intorno alle ovaie:

sedetevi a gambe poco divaricate e, senza sdraiarsi, fate scivolare la mano destra sul pavimento verso un punto lontano a sinistra.
Tornate sedute e cambiare lato. 
Ripetete l’esercizio a gambe unite.

Esercizio per attivare l’energia nel bacino:

In piedi, con le ginocchia leggermente flesse, braccia lungo il corpo.
Estendete le gambe e fate oscillare il bacino in avanti e indietro, con un braccio teso in avanti e l’altro all’indietro.
Piegate le ginocchia e ritornate alla posizione iniziale. 
Ripetete il movimento alternando le braccia.

Esercizio per “liberare” la zona pelvica:

In piedi, gambe unite, braccia lungo i fianchi.
Contraete i muscoli addominali, flettendo il ginocchio destro e portando le braccia al petto, con i pugni chiusi.
Successivamente, estendete gambe e braccia, appoggiate il piede a terra e ripetete l’esercizio flettendo l’altro ginocchio. 
  

Solo adesso ho notato una cosa….
gravi-danza….. 😯

Per saperne di più: Intervista a Reouma Cohen, Dweb, Muscoli vaginali
Libro: La più antica delle Danze e il suo potere curativo – Flavia De Marco

Read Full Post »

Sempre della serie punta e clicca per uscire dalla stanza.. questo gioco ne prevede ben 17 diverse e composte da enigmi sempre più difficili!

All’inizio, trovare il modo e la soluzione per aprire le porte delle varie camere sarà piuttosto intuitivo, ma andando avanti, stanza dopo stanza, livello dopo livello, trovare gli strumenti e le risposte necessarie per completare le varie fasi di gioco diventerà una vera e propria impresa.

Io ancora sto all’inizio.. ma se volete cimentarvi voi… buon divertimento!!!! :mrgreen:

 

Gioco di Flashgames.it

Read Full Post »

Avatar di Lost 7

Dopo un lungo periodo di inattività mi sono prodigata in altri Avatar di Lost…
Tra pochi giorni ce ne saranno altri… :mrgreen:

        

        

        

        

        

        

        

        

   

            

Read Full Post »

Ah, la lingua italiana!
Quanto è complessa… al punto tale da permettere questi giochi di significato…. 😉

Buon divertimento.. e attenzione ai più piccoli… qualche espressione un pò pesante in questi casi non si può evitare…. 🙄

ABBECEDARIO – Espressione di sollievo di chi s’ è accorto che c’è anche Dario
ADDENDO – Urlo della folla quando a Nairobi stai per pestare una merda
ALLUCINAZIONE – Violento colpo inferto col ditone del piede
ALUNNO – Esclamazione sfuggita a Papa Leone all’apparire di Attila
APPENDICITE – Attaccapanni per scimmie
ASSILLO – Scuola materna sarda
AUTOCLAVE – Armi automatiche dell’età della pietra
BACCANALE – Frutto selvatico usato una volta come supposta
BALESTRA – Sala ginnica per gente di colore
BASILICA – Chiesa aromatica
BIGODINO – Doppio orgasmo piccolino
BUCANEVE – Precisa pisciata maschile invernale
CACHI – Domanda che rivolgi ad uno chinato dietro un cespuglio
CALABRONE – Grosso abitante di Cosenza
CALAMARI – Molluschi responsabili della bassa marea
CAPPUCCETTO ROSSO – Profilattico sovietico
CATALESSI – Catalani condannati alla pentola a pressione
CERBOTTANA – Cervo femmina siciliana di facili costumi
CERVINO – Domanda dei clienti all’oste romano
CIAMBELLANO – Colui che ha il più bel buco di culo del reame
CONCLAVE – Riunione di cardinali violenti e trogloditi
CONTORSIONISTA – Ebreo arrotolato
COREOGRAFO – Studioso delle mappe della Corea
CUCULO – Gay balbuziente
CULMINARE – Fare uso di supposte esplosive
DOPING – Pratica anglosassone del rimandare a più tardi
ELETTROPOMPA – Novità bolognese a luci rosse
EQUIDISTANTI – Cavalli in lontananza
EQUINOZIO – Cavallo che non lavora
EUFRATE – Monaco dell’attuale unione europea
FAHRENHEIT – Tirar tardi la notte
FANTASMA – Malattia dell’apparato respiratorio che colpisce I forti consumatori di aranciata
FOCACCIA – Foca estremamente malvagia
FONETICA – Disciplina che regola il comportamento degli asciugacapelli
GESTAZIONE – Gravidanza di moglie di ferroviere
GIULIVA – Slogan di chi è vessato dall’Imposta sul Valore Aggiunto
INCUBATRICE – Macchina fabbricatrice di sogni
INTERPRETATO – Posto tra due preti
LATITANTI – Poligoni con moltissime facce
LORD – Signore inglese molto sporco
MAIALETTO – Animale che non dorme mai
MASCHILISTA – Elenco di persone di sesso maschile
MELODIA Preghiera di una vergine
MESSA IN PIEGA – Funzione religiosa eseguita da un prete in curva
NEOLAUREATO – Punto nero della pelle che ha fatto l’università
OPOSSUM – Marsupiale americano possibilista
PARTITI – Movimenti politici che nonostante il nome sono ancora qui
PRETERINTENZIONALE – Un prete che lo fa apposta
PREVENIRE – Soffrire di eiaculazione precoce
RADIARE – Colpire violentemente usando una radio
RAZZISTA – Fabbricatore di missili
REDUCE – Sovrano con tendenze di estrema destra
RUBINETTO – Gemma preziosa di piccole dimensioni
SANCULOTTO – Patrono degli omosessuali
SCIMUNITO – Attrezzato per gli sport invernali
SCORFANO – Pesce che ha perduto i genitori
SMARRIMENTO – Perdita del mento
SOMMARIO – Indicativo presente del verbo ‘Essere Mario’
SPAVENTO – Società per azioni eolica
STRAFOTTENTE – Dicesi di persona di grandi qualità amatorie
SUCCESSO – Posizione da toilette
TACCHINO – Parte della scarpina
TELEPATIA -Malattia che colpisce chi guarda troppo la TV
TEMPOREGGIARE – Scoreggiare andando a tempo (tipico dei musicisti poco educati)
TONNELLATA – Marmellata di tonno
UFFICIO – Luogo dove si sbuffa
VERDETTO – Cosmetico verde (a differenza del rossetto che è rosso)
VIGILIA – Donna vigile urbano
ZONA DISCO – Parcheggio per gli UFO

Read Full Post »

Avatar di Lost 6

In attesa del finalone della 4° stagione, altri avatar di Lost.
Stavolta ho dato maggior spazio a Benjamin Linus… soprattutto per le immagini relative a quando è stato colpito nel suo punto debole…..

La frase “I always have a play” è voluta…. 😉

        

        

        

        

        

        

       

                   

               

  

 

Read Full Post »

Ebbene sì, anche io sono arrivata al fatidico giorno… e mi sto preparando alacremente facendo tantissime cose da me.. che presto pubblicherò qui.
Anche per questo motivo sto rallentando l’uscita dei post…

Capita spesso che si conteggino un certo numero bomboniere e sacchettini e che verso gli ultimi giorni, ed anche i successivi al matrimonio, ci si renda conto di dover fare altri sacchetti, ma ci troviamo sprovvisti di cartoncini da includere insieme ai confetti.

Visto che la stampa dei cartoncini non è una spesa da poco, pagarla di nuovo, magari per fare pochi cartoncini, può essere abbastanza oneroso.

Allora, niente paura!
Basta avere una stampante ed utilizzare dei fogli un pò rigidi, oppure usare quelli da disegno, lisci o ruvidi,  colorati o bianchi, a seconda del gusto.

Io ho preparato questo file doc, che potete cambiare mettendo i nomi e la data del vostro matrimonio, cambiare il font, ed eventualmente anche l’immagine.
Nella pagina ci sono 20 cartoncini. Può capitare che qualcuno slitti nella pagina successiva: questo dipende dai margini della pagina.
Andate su File/imposta pagina e settate i margini superiore=1,3 inferiore=0,9 sinistro e destro=2.

Una volta fatte le modifiche, dovete stampare settando la stampante affinché non consideri i margini, poi con righello e taglierino, che vi consiglio al posto delle forbici, tagliate i cartoncini lungo le linee guida ed il gioco è fatto.

Potete anche utilizzare questo font, fornito da font.it, per disegnare il cuore che volete, al posto dell’immagine.
Scompattate il font, copiatelo dentro la cartella Windows/Font, aprite word e selezionate il font hearts galore.
Ad ogni lettera, maiuscola e minuscola corrisponde un tipo differente di cuore… io ho scelto quello con le fedi che corrisponde alla lettera n. 😉

Buon lavoro!

Read Full Post »

Older Posts »