Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for aprile 2010

… è al massimo!

Ecco… io sono e soprattutto finirò come i personaggi di questo video, realizzato da uno spettatore per un concorso indetto dalla ABC.  😯

Ecco il promo del Finale.. ma non temete, non c’è alcuno spoiler…

Annunci

Read Full Post »

Read Full Post »

 

Quando ho preparato il mio matrimonio, una delle cose a cui ho dato importanza è stato il Tableaux, cioè il “cartellone” dov’è scritta la distribuzione degli invitati nei tavoli.
Forte dell’esperienza personale avuta, volevo condividere le mie idee con chi si appresta a questo passo importante e lo vuole realizzare al meglio e nei minimi particolari.

Innanzitutto qualche consiglio:

  • Rilassatevi e non sottovalutate la distribuzione nei tavoli: è un’attività stressante, faticosa, laboriosa e talvolta fonte di litigio con parenti..
    Decidere gli accoppiamenti da fare richiede molto impegno da parte vostra perché dovrete unire le persone che si conoscono, con interessi comuni, senza fare torti, rispettando il bon-ton, considerando chi deve stare più o meno vicino al tavolo degli sposi ecc..
    Quindi, prima vi accingete a farlo, meno vi trovate stressati a pochi giorni dall’evento.
    Per gestire la distribuzione potete usare un foglio excel (se siete informatizzati), oppure fate tanti bigliettini con i nomi, e sul tavolo, divertitevi a fare la simulazione dei tavoli.
  • Fatevi aiutare dai genitori, ma decidete comunque voi come distribuire gli invitati, perché siete gli unici a conoscerli bene tutti..
    Non comunicate mai la disposizione prima del matrimonio, o avrete problemi con i desideri dei diretti interessati e non riuscirete mai a soddisfare tutti!
    Mettete i single allo stesso tavolo…avete visto mai che da cosa nasce cosa… e un matrimonio è di buon auspicio per un’altro!
  • Se non prendete l’animatore per i bambini, almeno riunite le famiglie con i bimbi insieme.
  • Io vi consiglio di avere il tavolo degli sposi tutto per voi: sia per avere un pò di intimità, sia per evitare di lasciare soli per tanto tempo gli eventuali commensali che divideranno il tavolo con voi, mentre andrete a fare il consueto giro per i tavoli.
  • Sia che decidiate di farlo voi o no, fate in modo che possiate mettere i nomi degli invitati più tardi possibile.
    Questo perché avrete sicuramente delle disdette all’ultimo momento e rischiate di trovarvi con dei tavoli sguarniti.
    Organizzate tutto in modo tale da applicare solo alla fine (una settimana prima) i nomi degli invitati, quindi lasciate lo spazio per poter applicare/incollare i foglietti con i nomi tavolo per tavolo.
  • Informatevi prima possibile dei tavoli che avrete a disposizione: non sempre sono tutti della stessa capienza e avere i numeri giusti vi sarà utile per fare le distribuzioni.
    Normalmente si utilizzano tavoli tondi da 6-8-10-12 persone: è la soluzione più gradevole e la più pratica. Tavoli tondi, infatti, permettono a tutti gli invitati di conversare tra di loro guardandosi in faccia.
  • Assicuratevi che il ristorante dove farete il pranzo/cena, abbia il cavalletto per il Tableau, altrimenti lo dovrete procurare voi.
    Verificate che abbia anche la base rigida dove poggerà il vostro Tableau, per poter decidere di che materiale farlo  (cartoncino o compensato)
  • Se decidete un tema portante, è carino e d’effetto fare i centritavola abbinati, sui quali scriverete il nome del tavolo ed eventualmente replicherete la lista degli invitati designati a quel tavolo.
    Questa seconda cosa ve la sconsiglio, sempre per il problema di dover cambiare le disposizioni all’ultimo momento.
    C’è chi addirittura fa i segnaposto con i nomi, ma questo toglie la libertà agli invitati di distribuirsi come meglio credono nel tavolo e dovrete designare qualcuno che  provveda a distribuire i nomi nelle posizioni corrette da voi stabilite.
  • Se realizzate un Tableau con gli indovinelli (come per esempio ho fatto io), assicuratevi che qualcuno conosca le soluzioni per poter aiutare i poveri invitati smarriti.
  • Abbellite il Tableau con qualcosa di tridimensionale: l’effetto è vincente.
    Fate una cornice di foglie finte o vere, un nastro, dei fiori, conchiglie, drappi di stoffa o merletti.. dipende dal tema del vostro Tableau
    Un sito web che mi ha ispirato molto è stato www.sopralapanca.com, dove potete prendere spunto o addirittura farvelo realizzare dall’autrice, veramente brava!
    Qui  trovate un elenco di temi possibili.
  • La scelta del tema può essere fatta anche in base agli interessi che accomunano gli sposi..

Eccovi qualche altro tema.
Se avete bisogno di consigli sulla realizzazione o altro scrivetemi e chiedete pure!

Telefilm (serie)
Un Film/Telefilm (personaggi-puntate-attori ecc..)
Film
Cartoni animati
Personaggi dei fumetti
Supereroi
Films d’amore in bianco e nero
Film, trilogie, saghe cinematografiche
Dei dell’olimpo
Costellazioni
Pietre preziose
Numeri
Musica (vari generi)
Arie d’opera
Canzoni
Strumenti musicali
Origami
Danze
Colori
Conchiglie
Momenti della vostra vita
Spezie
Popoli
Tipi di matrimoni nel mondo
Mari
Il nome “Amore” o “Matrimonio” nelle varie lingue del mondo
Passi di danza
Giochi di ruolo
Sale (sapevate che ne esistono di tipi e colori diversi?)
Arti marziali
Discipline Olimpiche
Oggetti di sartoria (bottoni, fili, forbici, passamaneria ecc..)
Lane e filati
Religioni
Salse
Automobili

Poi se avete un argomento di studio/lavoro che vi accomuna.. (o anche no..)

Formule fisico-matematiche famose
Linguaggi di programmazione
Nomi delle proteine
Elementi chimici
Scienziati famosi
Compagnie Aeree
Articoli di legge

Qualche idea in rete…
Il Tableaux in plexiglass: veramente bello e d’effetto oltreché facile!
Il Tableaux “percorso”

Read Full Post »

  • EMT di Sun
    L’EMT che cerca Sun in ospedale è interpretato da Todd Coolidge, che ha anche interpretato un paramedico in “The Variable” che cercava Desmond in ospedale dopo essere stato sparato da Ben nella linea temporale originale.
  • Il 15 ° piano
    Sia l’agenzia di adozione di Claire che  gli uffici legali di  Ilana, si trovano al 15 ° piano, uno dei numeri.
  • Sweetzer e Verdansky
    Il partner legale di Ilana si chiama Sweetzer. In “Happily Ever After,” Penny si incontrò una volta con Desmond in un bar all’angolo tra Melrose e Sweetzer. Verdansky è il cognome di Ilana, che sentiamo per la prima volta.
  • Sweetzer
    Sweetzer è anche il nome di un film interpretato da Jorge Garcia. 
  • Sacco durale
    Quando Jack guarda i  raggi X di Locke, nota che il sacco durale si affievolisce. Nel Pilot, Jack dice a Kate la storia di come una volta aveva strappato accidentalmente sacco durale di un paziente per spiegarle come controllare la sua paura, una storia che è stata spiegata nel  finale della stagione 5.
  • Jack nello specchio
    Nella realtà alternativa i personaggi spesso si riflettono allo specchio, e qui Jack osserva il suo riflesso su uno specchio sul pavimento in sala operatoria.
  • Locke nello specchio
    Quando Jack guarda lo specchio, vede riflesso il volto di John Locke, il suo paziente.
  • “Left Behind”
    Flocke lascia il suo gruppo dicendo di andare a controllare se qualcuno è stato “lasciato indietro.” Questo è il titolo dell’episodio 15  Kate-centrico della stagione 3.
  • “One of Us”
    Per convincere Claire ad unirsi ai sopravvissuti sulla barca, Kate le dice che l’uomo che ha le sembianze di Locke “non è uno di noi.” “One of Us” è il titolo della puntata 16 Juliet-centrica  della stagione 3.
  • Christian Shephard
    Proprio come Michael ha fatto con i sussurri, Flocke conferma una teoria di lunga data espressa dai fan, dicendo a Jack che le sue visioni sull’isola del padre morto, erano in realtà lui, il mostro di fumo.
  • The Elizabeth
    La barca dove Flocke invia Sawyer e Kate per il pick up è Elizabeth, la barca di Libby, che diede a Desmond e che non è più stata vista dall’inizio della stagione 3: precisamente dall’episodio “La ballerina di vetro“.
  • Jack e Locke
    Jack, nella realtà alternativa, sta per salvare Locke, mentre nella  linea temporale originale è Flocke che sta salvando la vita di Jack.

Read Full Post »

  • Dr. Chang
    L’uomo del tributo dell’anno di Hurley è il dott. Pierre Chang, padre di Miles, protagonista dei video DHARMA nella timeline originale e impiegato al museo di storia naturale con Charlotte nella realtà Alternativa.
  • Human Fund
    Hugo dice a sua madre che doveva partecipare all’evento Human Fund. Si tratta di un ente di beneficenza immaginario creato da George Costanza in Seinfeld.
  • Il Cameriere
    Il cameriere al ristorante, dove Hugo e Libby si incontrano nella realtà Alternativa, è stato interpretato da Jesse Smith, che è stato anche una delle comparse tra i sopravvissuti al disastro aereo nelle prime stagioni.
  • Spanish Johnny’s
    Il ristorante dove va Hugo, si chiama Spanish Johnny’s, molto probabilmente un riferimento a un personaggio della canzone di Bruce Springsteen “Incident on 57th Street.”
  • Outback Roasters
    Da Mr. Cluck’s c’è un cartello che pubblicizza i nuovi Outback Roasters: questo nuovo prodotto tipico australiano è stato il motivo per il viaggio di Hugo a Sydney. La frase “E ‘come una passeggiata in bocca“, si riferisce anche al viaggio walkabout che John Locke ha cercato di fare.
  • Numero 42
    Da Mr. Cluck’s, Desmond è il numero d’ordine 42, uno dei numeri.
  • L’isola nell’ufficio
    Nell’ufficio del Dr. Brooks, c’è una foto di un’ isola, molto simile all’isola di  Hurley nella linea temporale originale.
  • L’isola sulla lavagna
    Nella stanza dei pazienti al Santa Rosa, c’è anche un’isola disegnata sulla lavagna, con uno squalo nell’acqua come lo squalo DHARMA dell’isola originale.
  • Forza quattro
    Un paziente  al Santa Rosa, gioca a Forza Quattro, un gioco giocato sempre al Santa Rosa nella timeline originale, sia da Hurley sia da Leonard Simms ( il tipo che  ripeteva i numeri)
  • La data del pic-nic
    Prima della morte di Libby, lei e Hurley avevano pianificato il loro primo vero appuntamento come un pic-nic sulla spiaggia, ma non erano riusciti nell’intento a causa della morte prematura. Nella realtà alternativa, questo è stato il loro primo appuntamento.
  • Il Figlio di Desmond
    Nella realtà Alternativa, Desmond dice a Ben che suo figlio si chiama Charlie. Nella timeline originale, questo era effettivamente il nome del figlio di Desmond. Potrebbe essere un indizio che Desmond nell’ALT abbia tutti i suoi ricordi della timeline originale.
  • Targhe
    Nell’ALT, la targa sulla vettura di Desmond è differente tra quella presente nel momento in cui si allontana da Hugo e Libby sulla spiaggia (4PCI264) e quello in cui tampona Locke (2FAN321). Questo può essere un errore di continuità o l’indizio che abbia cambiato le targhe per evitare di essere identificato come l’uomo che ha investito Locke.
  • Dr. Brooks
    Il dottor Brooks è stato anche il responsabile del Santa Rosa, nella timeline originale, quando Hurley era ricoverato lì, nell’episodio “Dave”.
  • L’esplosione
    Ilana esplode manipolando la dinamite altamente instabile della Roccia Nera, nello stesso modo di Leslie Arzt alla fine della stagione 1.
  • Note dal sottosuolo
    Dopo l’esplosione di Ilana, Hurley trova una copia delle Notes da Underground di  Fëdor Dostoyevsky, un romanzo i cui temi fanno eco alla serie, in quanto parla di libero arbitrio e del fatto che il determinismo o il destino non è valido perché la gente può agire a volte, senza ragione o scopo, solo per dimostrare che ha il libero arbitrio; come  Hurley quando va  a vedere Flocke solo per dimostrare che può.
  • I Diamanti
    Hurley trova anche la borsa dei diamanti, rubati originariamente da Nikki e Paulo e presi successivamente da Miles dopo aver scavato.
  • Che cos’è l’isola?
    Richard chiede a Hurley di provare che sta parlando effettivamente con Jacob, rivelandogli a cosa ha paragonato l’isola. Richard si riferisce alla scena in “Ab aeterno” quando Jacob descrisse l’isola come un tappo di sughero che impedisce all’inferno (o al vino) di uscire dalla bottiglia.
  • Il Ragazzo nella giungla
    Il ragazzo nella giungla era lo stesso che perseguitò Flocke in “The Substitute”. Il suo sorriso a Desmond ci suggerisce che conosca già Desmond, o che i due siano dalla stessa parte.
  • I Sussurri
    Hurley, finalmente, svela una questione di vecchia data: i sussurri. Li descrive come i rumori dei morti che hanno fatto cose cattive e non sono in grado di andare avanti, suggerendoci che l’Isola potrebbe effettivamente essere una sorta di limbo.
  • Il Pozzo
    Flocke getta Desmond  in un pozzo. Questa scena è simile a quella avvenuta all’esterno della Stazione Orchidea, quando John Locke scese per trovare la ruota congelata, muovendo la quale, era possibile spostare l’Isola.
  • “Tutti amano / odiano Hugo”
    Molto simile ai due episodi “What Kate Does” (6° stagione) e  “What Kate Did” (2° stagione), il titolo di questo episodio “Tutti, amano Hugo,” ricorda e si contrappone all’episodio della stagione 2  “Tutti odiano Hugo”.
  • Il sole
    Quando Hurley tira fuori la coperta per il suo appuntamento con Libby, il sole punta a loro direttamente in faccia. Tuttavia,quando la coperta tocca il suolo,o meglio ancora la sabbia, Hurley e Libby non sono più posti di fronte alla luce del sole. 
  • Inquadrature
    Nella scena precedente a quando Ilana salta in aria a causa della dinamite, vi è una ripresa nella quale lei sta’ parlando, e sempre nella stessa si può notare che sta’ piovendo, e quindi un inquadratura assolutamente inconsistente rispetto alle altre inquadrature della stessa scena.
  • Aspetto del Dr Chang
    Il Dr Chang appare per lo più identico a se stesso nel 1977, nonostante il fatto che la storia abbia luogo nel 2004
  • Occhi
    Sull’isola, gli occhi di Locke hanno due colori diversi: uno è verde, l’altro azzurro.
  • Bianco/Nero
    Nell’appuntamento sulla spiaggia con Libby, Hugo posa sulla sabbia un telo nero.
  • Ben e Locke
    Nella timeline originale Locke viene ucciso da Ben, mentre nell’ALT, Ben è il primo a soccorrere Locke investito dall’auto di Desmond

Read Full Post »

  • Il volo arriva alle 10:42am al Gate 8
  • Come gli altri personaggi principali della Realtà Alternativa, Desmond si riflette sul pannello degli Arrivi all’aereoporto
  • Desmond si riflette una seconda volta nella porta dell’aereoporto quando arriva per prendere Charlie
  • Hurley dice a Desmond che i suoi bagagli sono al nastro 4.
  • Minkowski offre a Desmond una compagnia femminile perché non gli vede alcuna fede al dito, ma in “La X”, quando parla con Jack sull’aereo, ne porta una. E’ un errore o è un’ulteriore realtà alternativa (uno dei futuri possibili)?
  • Nell’ufficio di Widmore c’è un quadro raffigurante una bilancia con pedine bianche e nere sui piatti, simile a quella intravista nella caverna.
  • Desmond, nell’ufficio di Widmore, si sofferma davanti ad un modellino di barca a vela. Nella Timeline originale, non solo Widmore sponsorizzò la gara, ma Desmond vi partecipò con la barca datagli da Libby
  • Widmore offre a Desmond un bicchiere di MacCutheon. Non solo il whiskey è sempre il McCutcheon invecchiato di 60 anni, ma nella Timeline originale, Widmore, versando il whiskey solo in un bicchiere, disse a Desmond che non era all’altezza di berlo.
  • Quando Desmond si sottopone alla TAC, gli viene detto di premere il bottone, in caso di panico. Il rumore della TAC somiglia al contatore nella Hatch che segnalava la necessità di premere il bottone ogni 108 minuti.
  • Nella Timeline originale, Grisel Toledo interpretò l’infermiera Susie al Santa Rosa. Nella realtà Alternativa, interpreta l’infermiera Tyra al St. Sebastian.
  • Eloise Widmore parla a Desmond delle’imprevedibilità delle rock star, come precedenti dichiarazioni dell’Anti-Jacob e un titolo degli episodi precedenti.
  • Nella lista degli ospiti per l’evento di beneficenza di Eloise, uno dei nomi è Maria Markey: è un editor di Lost che ha vinto un Emmy per il pilot.
  • Il cognome di Penny è Milton, molto probabilmente da John Milton, autore di Paradise Lost. Uno dei primi commenti scritti su questo libro venne da un uomo di nome Patrick Hume, il cognome di Desmond.
  • Daniel afferma di essersi innamorato di una ragazza dai capelli rossi vista in un museo, mentre stava mangiando una barretta di cioccolato. Charlotte, l’amore di Daniel nella Timeline originale, lavorava al museo e disse di non essere autorizzata a mangiare cioccolata prima di cena, sia la prima volta che incontrò Daniel, sia un momento prima di morire.
  • Daniel in merito alle equazioni della fisica scritte sul diario, dice di aver scritto ad un amico che era un mago della matematica al Cal Tech. Nella esperienza online di Lost, è stato rivelato che Thomas Mittelwerk, un capo di tecnologia per la Hanso Foundation, che rovesciò Alvar Hanso per prendere in consegna il gruppo che ha contribuito a creare la Dharma Initiative, si recò a Cal Tech.
  • Desmond incontra Penny nello stesso stadio dove ha incontrato Jack nella Timeline originale, quando Jack stava correndo per le scale esattamente come fa Penny nell’ALT. Inoltre, nella Timeline originale, lo stadio era quello in cui Desmond disse addio a Penny prima di partire per la gara di vela e rimanere bloccato sull’isola.
  • “This Island Isn’t Done With You Yet”.(Quest’ isola non ha ancora finito con te).
    Charles Widmore dice a Desmond dopo che quest’ultimo lo ha attaccato e ferito. La stessa frase venne detta da Eloise Hawking a Desmond al palo della luce in “316.”
  • La squadra di Widmore prevede di testare le macchine su un coniglietto di nome Angstrom. I conigli sono visti spesso in Lost, e il Dr. Marvin Candle ne utilizzò uno nei suoi esperimenti come è visibile dai video della Dharma. Inoltre, “Rabbit” Angstrom è il nome del personaggio principale in quattro romanzi di John Updike.
  • La ragione per cui Widmore insiste a fare il test su Desmond è perché è l’unica persona in grado di sopravvivere ad un evento catastrofico elettromagnetico. Si riferisce all’implosione della Botola, in cui Desmond rimase illeso.
  • Quando il tecnico tira le leve che attivano il campo elettromagnetico, la tira verso il basso. Successivamente, dopo aver aver avuto l’ordine di spegnerlo, la tira un’altra volta verso il basso.
  • La spilla che indossa Eloise mentre parla con Desmond ha la forma di uno starburst (un’esplosione di stelle) con due linee parallele. E’ molto simile al marchio inflitto a Juliet. Eloise indossa due di queste forme per un totale di 16 punte.
  • Charlie ha delle scarpe bianche e nere quando scappa da Desmond all’ospedale. Sempre in questo episodio, prima, portava delle scarpe bianche.
  • Nella timeline originale Desmond non ha successo nel salvare Charlie dall’annegamento, mentre ci riesce nell’ALT.
  • Nella timeline originale Minkowski porta Desmond alla stanza della radio per parlare con Penny, nella realtà Alternativa lo porta allo stadio, per parlare con lei.

Read Full Post »

The Spirit of Peacock

Mi sono imbattuta per caso in questa danza particolarissima… e veramente bella..

Read Full Post »

Older Posts »