Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Lost’ Category




Annunci

Read Full Post »

Il cast saluta…

Read Full Post »

  • La Chiesa
    La chiesa in cui tutti i personaggi si riuniscono alla fine è la stessa chiesa dove Eloise Hawking riunì gli Oceanic 6 e che contiene il Lamp Post nel sotterraneo.
  • L’etichetta di Guam
    Sulla bara di Christian Shephard, uno degli adesivi del paese attraverso il quale è passato è relativo all’aeroporto internazionale di Guam. Questa era la destinazione del volo Ajira 316.
  • “Peggio di Yoda”
    Hurley cita Star Wars riferendosi alle risposte vaghe che Jacob aveva dato a Jack. Hurley, durante la serie, ha fatto spesso riferimenti a Star Wars
  • Titoli di apertura
    Per il finale della serie, i titoli di testa elencano molti attori “protagonisti”, che sono tecnicamente guest star, come Francois Chau (Pierre Chang), Fionnula Flanagan (Mrs. Hawking), Sam Anderson (Bernard), L. Scott Caldwell (Rose ), John Terry (Christian) e Sonya Walger (Penny). Nell’elenco compaiono anche gli attori che erano “protagonisti” abituali di serie nelle stagioni passate, ma non in questa stagione, come Dominic Monaghan (Charlie), Ian Somerhalder (Boone), Maggie Grace (Shannon), Jeremy Davies (Faraday), Rebecca Mader (Charlotte), Elizabeth Mitchell (Juliet) e Cynthia Watros (Libby).
  • Flightline Motel
    Charlie alloggia al Flightline Motel. Questo è lo stesso motel dove Locke trovò suo padre, Anthony Cooper, nell’episodio “Lockdown.” E’ anche il luogo dove Kate aveva soggiornato in “Born to Run”.
  • “Nulla è irreversibile”
    Kate lo dice a Jack per assicurargli che non ha distrutto tutto nella sua vita. E’ la stessa cosa che Jack dice a Locke nella realtà alternativa circa la sua condizione spinale.
  • Rose, Bernard and Vincent
    Dopo l’esplosione, alla fine della stagione 5, anche Rose, Bernard e Vincent fanno un balzo indietro nel tempo al 2007, come rivela il fatto che stanno ancora vivendo esattamente come lo erano già nel 1977.
  • “Move On”
    Rose lo dice a Desmond invitandolo ad andarsene dopo aver mangiato. L’idea di “passare” è il tema centrale della fine di Lost, come l’indicazione che Christian dà a Jack in chiesa
  • Enos
    James usa questo soprannome per Miles nella realtà alternativa. Sawyer ha usato questo soprannome per lui anche nella timeline originale quando facevano parte del Progetto DHARMA.
  • Juliet Carlson
    Juliet compare con il nome di Juliet Carlson, il suo cognome da nubile, indicando che non ha mai sposato Edmund Burke. Stranamente, aveva continuato ad usare il nome di Burke nella linea temporale originale anche dopo la sua morte, mentre ora non si fa chiamare Juliet Shephard, nonostante sia sposata con Jack.
  • I Capelli grigi di Richard Alpert
    Miles trova un capello grigio sulla testa di Richard, questo ci indica che non è più vincolato dalla tocco di Jacob, che gli impediva di invecchiare.
  • Il Comandante del Sottomarino
    Il corpo morto che Miles ed Alpert trovano galleggiante nell’acqua prima di trovare Lapidus è del Comandante del Sottomarino già visto in episodi precedenti.
  • A Long Con (Il Lupo)
    Sawyer si riferisce al piano di Jacob di riportare Desmond sull’isola per essere usato come arma come un lupo, riferendosi al suo passato come un artista della truffa, nonché il titolo dell’episodio specifico “Il lupo”.
  • Desmond sull’Oceanic 815
    Desmond confessa a Jack di conoscere la realtà alternativa. Mentre gli altri personaggi del altverse riacquistano la memoria della linea temporale originale, questo è l’unico caso in cui qualcuno nella timeline originale vede scorci di quella alternativa. Probabilmente il tempo trascorso da Desmond nell’elettromagnetismo gli ha aperto una finestra sulla vita dopo la morte.
  • “What Happened, Happened”
    Anche in questa puntata Jack ripete spesso questa frase come è più volte menzionata nell’arco della stagione finale, in riferimento alla importanza degli eventi nella timeline originale e al fatto che non possono essere modificati, il che in realtà è vero..
  • Tavolo 23
    Desmond, Kate, Claire e David sono seduti al tavolo 23, uno dei numeri, per vedere il concerto di Daniel e i Drive Shaft.
  • Il Tappo
    Nella grotta con la luce, Desmond estrae una roccia gigante che assomiglia a un tappo di sughero. Questo potrebbe essere un ovvio riferimento alla metafora di Jacob che stava proteggendo l’isola, del tappo della bottiglia di vino.
  • La ferita sul collo di Jack
    Nella realtà alternativa Jack ha una ferita sul collo che corrisponde a quella infertale da Flocke con il coltello, nella timeline originale
  • “Ho risparmiato un proiettile”
    Lo dice Kate dopo aver sparato a Flocke, riferendosi ad un momento precedente nella puntata, quando lui gli aveva fatto notare che avrebbe fatto meglio a risparmiare i proiettili
  • “Trovami un filo e posso contare fino a cinque”
    Anche questa è un’autocitazione: Jack lo dice a Kate dopo essere stato pugnalato da Flocke. Nella scena analoga del “Pilot”, dove Kate gli ricucì la ferita, Jack le confessò il suo segreto per evitare la paura che consisteva di contare fino a cinque. Questo segreto è emerso nuovamente anche in un’altra puntata di tutta la serie.
  • Doc
    Quando James incontra Jack nella realtà alternativa, lo chiama “Doc”, questo era il nickname preferito di Jack datogli da Sawyer sull’isola.
  • Barretta Apollo
    Al distributore automatico dell’ospedale, James sceglie una Barretta Apollo, vista più volte in Lost.
  • G23
    Il codice relativo alla barretta Apollo nel distrbutore automatico è G23, uno dei numeri.
  • Hurley beve l’acqua
    Per passare il testimone di Protettore dell’Isola, Jack esegue lo stesso rituale che Jacob aveva fatto con lui, facendogli bere dell’acqua e dicendogli “Ora sei come me”.
  • “See You in Another Life, Brother”
    Frase ormai storica pronunciata da Desmond, più volte nel corso dell’intera serie. Qui Jack la dice a Desmond in fondo alla grotta, come riflettendo in uno specchio la scena del loro primo incontro dove fu appunto Desmond a pronunciare questa frase a Jack. Questo ha un doppio significato, visto che i due si incontrano nuovamente nella vita ultraterrena della realtà alternativa
  • I 6 dell’ Ajira
    Quando tornarono i sopravvissuti del volo 815, furono noti come gli Oceanic 6. Come riflesso in uno specchio, l’Ajira 316 decolla con sei persone a bordo.
  • Tutte le religioni
    La chiesa, dove i Losties si riuniscono alla fine è palesemente di tutte le religioni. Infatti, quando Jack entra nella sala che contiene la bara ci sono manufatti relativi a molte religioni diverse e la vetrata ha i simboli caratteristici dell’Islamismo (stella e luna), Ebraismo (stella di David), Induismo e Jainismo (ohm), Cristianesimo (croce), Buddhismo (ruota karmica) e Taosimo (yin/yang).
  • Coppie del finale
    Nella scena finale in chiesa, quando tutti sono pronti a passare oltre la vita ultraterrena, tutti i personaggi sono pressoché romanticamente accoppiati, tranne Boone e Locke, che avevano comunque un rapporto studente-insegnante. Le altre coppie del finale pronte a passare sono le seguenti: Sayid e Shannon, Charlie e Claire, Sawyer e Juliet, Rose e Bernard, Jack e Kate, Hurley e Libby, Desmond e Penny e Jin e Sun.
  • Nel bambù con Vincent
    La scena finale della serie ritrae Jack sdraiato sull’isola in mezzo al bambù, stesso luogo e set-up come la prima scena della serie.
  • Jack e Vincent
    La scena finale mostra Vincent che si avvicina a Jack. Vincent aveva raggiunto Jack anche nella scena di apertura della serie
  • L’occhio
    La serie si conclude con il primo piano sull’occhio di Jack che si chiude.La serie inizia con primo piano sull’occhio di Jack che si apre. Questo a significare la chiusura di un ciclo.. o di un cerchio.

[continua…]

Read Full Post »

  • L’occhio di Jack
    L’episodio si apre con l’inquadratura dell’occhio di Jack, proprio come l’inizio del Pilot e molti altri episodi
  • Jack sutura Kate
    In questo episodio Jack sutura la ferita causata dal proiettile, a Kate. Nel Pilot era Kate a “cucire” la ferita a Jack.
  • La ferita sul collo di Jack
    Jack nota una strana ferita sul collo mentre si guarda allo specchio, come quello che vide per la prima volta sull’Oceanic 815 nella realtà Alternativa
  • Jack nello specchio
    Durante tutta la 6° stagione, i personaggi della Realtà Alternativa si sono riflessi in uno specchio o in altre superfici riflettenti. In questo episodio, Jack ha un tic momentaneo, mentre si guarda nel suo specchio del bagno.
  • Ben nello specchio
    Dopo essere stato picchiato da Desmond, Ben guarda la sua immagine riflessa in uno specchio nella camera dell’infermeria della scuola.
  • Infermiera Kondracki
    L’infermiera della scuola che si prende cura di Ben dopo che Desmond lo aveva picchiato, si chiama Ms. Kondracki. E’ la stessa infermiera con cui il suo capo aveva una relazione, come Ben scopre nella puntata “Dr. Linus”
  • Rapimento di Ben
    Danielle Rousseau insiste ad invitare Ben a cena, anche a costo di rapirlo. Nella timeline originale, Ben aveva rapito la figlia di Danielle, quando Alex era ancora in fasce.
  • Fraintendere la Coincidenza con il Destino
    Jack dice a Locke di confondere la coincidenza con il destino, quando John spiega il motivo per cui ha finalmente deciso di farsi operare da Jack. Mr. Eko accusò Locke della stessa cosa quando portò a Locke il pezzo mancante del filmato di orientamento del Cigno, e Locke ripetè la stessa frase parlando a Desmond nella stagione 3.
  • “Now You’re Like Me”
    Dopo che Jacob fa bere a Jack dalla coppa per sugellarlo protettore, dice: “Ora sei come me.” Questa è quasi identica alla frase che pronuncia la madre di Jacob dopo averlo fatto bere per lo stesso motivo.
  • Hurley e Ana Lucia
    Quando Hurley vede Ana Lucia, la riconosce immediatamente, questo fa pensare che Hugo abbia memoria della linea temporale originale.
  • L’Auto di Hurley
    Hurley guida la sua Hummer gialla, vista precedentemente sia nella realtà alternativa che in quella originale. Lui, inoltre, guida la sua Camaro per Desmond, che è l’auto che il padre gli aveva regalato per il suo compleanno nella timeline originale.
  • Fail-Safe
    Nell’accordo con Flocke, Widmore descrive Desmond come il fail-safe di Jacob per essere sicuro del fallimento del mostro di fumo. Desmond aveva premuto il fail-safe nel Cigno, alla fine della stagione 2 per liberare l’accumulo di energia elettromagnetica, provocando l’implosione Hatch.

[continua..]

Read Full Post »

A pochissime puntate dalla fine.. (manca meno di una settimana), vi propongo questo video a dir poco esilarante…
E’ veramente meraviglioso!

Read Full Post »

  • Latino
    Claudia e la donna misteriosa dell’isola parlano correntemente in latino al loro primo incontro, il che suggerisce che è la lingua madre di Claudia. Il Latino cadde in disuso dopo la caduta dell’Impero Romano nel 5 ° secolo ed è stato in gran parte fuori dal comune uso quotidiano alcuni secoli più tardi, il che suggerisce che gli eventi di questo episodio molto probabilmente hanno avuto luogo molto, molto tempo prima che Richard Alpert  giungesse sull’isola.
  • Donne in gravidanza
    Claudia è la terza donna giunta sull’isola nella fase tardiva della sua gravidanza, come Danielle Rousseau e Claire, forse suggerendo che la gravidanza e la nuova vita sono naturalmente attratti dell’Isola.Inoltre, in tutti e tre i casi, i loro figli vengono allevati da altre persone (la donna, Ben e Kate)
  • Le fasce Bianche e Nere
    Il Bianco e Nero sono  utilizzati spesso per mostrare gli opposti e la dualità nello show, come si può vedere anche dalle fasce che avvolgono i due gemelli:  Jacob è avvolto nelle fasce bianche e suo fratello gemello senza nome è avvolto in quelle nere. I ragazzi hanno continuato a vestirsi con questi due colori per tutta la vita.
  • Bad Twin
    Il libro scritto da Gary Troup (uno dei sopravvissuti su 815) è intitolato Bad Twin, e ora il titolo ha un significato più profondo in quanto abbiamo appreso che l’uomo in nero era in realtà il gemello di Jacob.
  • Senet
    Il gioco che il fratello di Jacob trova sulla spiaggia è Senet, uno dei più antichi giochi da tavolo conosciuti risalente al  3300 AC e considerato uno dei più antichi antenati degli scacchi. Era originario dell’antico Egitto e considerato un portafortuna per vincere sul destino, veniva spesso messo accanto ai defunti nelle loro tombe per aiutarle nel viaggio attraverso l’aldilà. Si gioca su una scacchiera di 30 quadrati:  3 su un lato e 10 sull’altro;  alcune caselle sono speciali. Attualmente non si conoscono le regole del gioco.
    Nel famoso Libro dei Morti è riportato come il defunto doveva disputare una partita contro un avversario invisibile per poter accedere al regno dei morti. Il nome stesso simboleggia questo cammino poiché il termine Senet significa appunto Passaggio, proprio per indicare il passaggio da questa ad un’altra vita. I faraoni e le loro regine tramandavano alla loro progenie reale le regole del gioco insieme con le strategie più efficaci per battere gli avversari.
  • Pietre Bianche e Nere
    Jacob e suo fratello giocano a Senet utilizzando le pietre bianche e nere, mostrate spesso nello show.
  • Jacob da giovane
    Il giovane Jacob è interpretato da Kenton Duty. E’ lo stesso ragazzo misterioso nella giungla che Flocke ha visto più volte nel presente.
  • La Tela della Mamma
    La falsa madre di Jacob e suo fratello tesse un arazzo nella loro tenda. Jacob successivamente adotterà questa abilità come sua. Alla fine della 5° Stagione lo vediamo infatti tessere una tela ai piedi della statua.
  • Speciale
    La finta madre dei gemelli dice al bambino in nero che lui è “speciale” perché sa’ di mentire. Di Walt e John Locke è stato detto più volte che sono “speciali” (ed entrambi giocavano tra loro a Backgammon, un altro gioco con le pedine bianche e nere)
  • Nessuno può uccidere l’altro
    La madre dice a Jacob e a suo fratello che ha fatto in modo che non possano mai farsi del male a vicenda, questa è una probabile spiegazione del fatto che l’uomo in nero non sia in grado di uccidere Jacob.
  • Mai abbandonare l’isola
    La finta madre dice al bambino in nero che non sarà mai in grado di lasciare l’Isola. Se lei ha poteri speciali come protettore dell’isola, allora forse è per questo che Flocke non può andarsene.
  • Riflesso della donna
    Questa volta il riflesso è della donna che già abita l’isola.
    Claudia, mentre beve al ruscello vede il suo riflesso nell’acqua.
  • “It Always Ends the Same”
    La madre parla ai due gemelli in merito alle persone e dice: “Vengono. Si battono. Distruggono. Corrompono. Finisce sempre così.” Questa è la stessa frase che l’uomo in nero racconta a Jacob nella scena iniziale del finale della stagione 5 ” The Incident”.
  • I Pozzi
    Nel presente, l’uomo in nero disse a Desmond che una civiltà antica aveva scavato pozzi ovunque per scoprire il magnetismo, ma senza riuscire a trovare un modo per partire. Parte della storia era vera, come quella in cui l’uomo in nero rivela che lui e il suo popolo avevano scavato i pozzi, ma lui evidentemente aveva mentito sul loro uso da quando aveva scoperto il modo per lasciare l’isola con loro.
  • La Ruota
    L’uomo in nero, rivela il suo piano per installare la Ruota, allargare la breccia della Luce della Vita per alimentarla e così facendo riuscire a lasciare l’isola. Questa è l’origine della Ruota congelata che Ben aveva girato per spostare l’isola, e le luci accecanti che filtravano attraverso le fessure erano la Luce della Vita.
  • Rosso
    Come diverse volte nello show sono apparsi i fiori rossi sull’isola, così sono visibili i fiori rossi accanto all’apertura che conduce alla “Luce della Vita”. Anche Claudia, la vera madre di Jacob e il fratello, indossa un vestito rosso.
  • Mai morire
    Dopo che il giovane ragazzo in nero dice alla finta madre che la sua vera madre è morta, questa gli spiega che questo accadrà mai a lui. Invece quest’affermazione è falsa poiché lui stesso muore alla fine della puntata. Lei, comunque, è in grado di rendere immortale qualcuno, come fa con Jacob che non invecchia mai dopo aver bevuto il vino. Nello stesso modo Jacob è in grado di fare la stessa cosa con Richard che ugualmente non invecchia mai.
  • Il coltello di Mib
    Il coltello che l’uomo in nero usa per uccidere sua madre è molto probabilmente lo stesso che l’uomo in nero darà a Richard Alpert per cercare di uccidere Jacob, e che in seguito sarà dato da Dogan per cercare di uccidere l’uomo in nero.
  • Il Mostro di fumo
    Il Mostro di fumo esce fuori dalla grotta contenente la Luce della Vita, dopo che Mib vi è entrato. Questo lascia intendere che in qualche modo il Mostro sia la conseguenza della violazione da parte del corpo di Mib e che sia il suo spirito che contiene i suoi ricordi.
  • Il vero Uomo in Nero
    Dal momento che il vero fratello di Jacob è morto e il suo corpo si trova nella grotta, sembra che in tutti i casi che abbiamo visto in precedenza di Mib, non si trattava in realtà del fratello di Jacob, ma del mostro di fumo, il che significa che non è più il fratello di Jacob ad essere John Locke.
  • Adamo ed Eva
    Jacob pone la madre e il fratello nella grotta dopo la loro morte, e mette le pietre in un sacchetto nelle loro mani. Come è stato mostrato, divennero poi Adamo ed Eva, gli scheletri che Jack e Kate scoprirono originariamente nella grotta all’inizio della stagione 1.

Read Full Post »

  • Barretta Apollo
    Jack prende una barretta Apollo dal distributore automatico dell’ospedale. La barretta appare spesso in Lost, anche quando Jacob ne diede una  a Jack nello stesso ospedale.
  • “Catch a Falling Star”
    Questa canzone è suonata dal carillon che Christian aveva lasciato a Claire. E’ la ninna nanna che le cantava quando era bambina e la stessa canzone che Claire chiese di cantare ad Aaron ai genitori adottivi nella timeline originale.
  • Claire nello specchio
    Come gli altri personaggi di questa stagione che, nella Realtà Alternativa, si riflettono in qualche modo, Claire vede il suo riflesso nello specchio del carillon che le ha lasciato Christian.
  • Jack nello specchio
    Anche Jack vede sé stesso riflesso nello specchio della scatola, mentre siede vicino a sua sorella Claire.
  • Estensione 23
    Nella casa di cura dov’è ricoverato Anthony Cooper, il  PA system chiede di comporre l’estensione 23, uno dei numeri.
  • “Push the Button”
    Locke, sul lettino d’ospedale, mormora frasi relative al pulsante nella Hatch che era necessario premere ogni 108 minuti.
  • “I Wish You Had Believed Me” – John Locke
    Locke dice questa frase in ospedale. E’ lo stesso messaggio che Locke scrive, prima di suicidarsi, nella lettera indirizzata a Jack.
  • “I Wish You Had Believed Me” – Jack
    Jack ripete questa frase a Locke, alla fine di questa puntata relativamente al fatto che Jack crede di poter riuscire a curare la paralisi di Locke.
  • John e l’incidente aereo
    Nella realtà alternativa, la storia di come John rimane paralizzato è doppiamente ironica. Prima di tutto, la causa è stata un incidente aereo, mentre nella timeline originale l’incidente gli permise di curarla poiché lo portò sull’isola. In secondo luogo, John si autoaccusa per lo stato di coma del padre, mentre nella linea temporale originale, era suo padre ad essere in colpa per la paralisi di John.
  • “What Happened, Happened”
    Jack lo dice a Locke riferendosi al disastro aereo che ha causato la paralisi di John. Questa frase è usata frequentemente, soprattutto in questa stagione, per descrivere come alcuni eventi erano comunque destinati ad accadere.
  • La rottura del Sacco Durale
    Jack dice a Locke di essere in grado di riparare il suo sacco durale e riportarlo alle condizioni iniziali. Questo ricorda l’evento narrato da Jack  nell’episodio pilota e nel finale della stagione 5, quando ha accidentalmente squarciato il sacco durale di una ragazza ed è stato in grado di riparare le terminazioni nervose che fuoruscivano come fossero la pasta capelli d’angelo.
  • Un candidato
    Jack si riferisce a Locke come un candidato relativamente ad un intervento chirurgico sperimentale. Non solo questo è  il titolo della puntata, ma si riferisce anche al fatto che John Locke (e Jack) sono stati indicati entrambi come candidati, sulla parete della caverna di Jacob.
  • Dentro la gabbia
    Sawyer dice a Seamus di non voler tornare nella gabbia, riferendosi all’inizio della stagione 3 quando vi fu rinchiuso dagli Altri.
  • La Lista di Widmore
    Widmore afferma di non avere problemi ad uccidere Kate, poiché non è presente sulla sua lista. Questo si riferisce molto probabilmente alla lista di candidati, sebbene non sia chiaro perché non includa Sayid o Jack.
  • La fede nuziale di Jin
    Sun restituisce a Jin la sua fede nuziale. All’inizio della 5° stagione Jin la consegnò a John Locke perché la portasse a Sun per dimostrarle che era morto e che non doveva torna re a cercarlo. Quando, però, Locke fu ucciso fuori dall’isola, fu presa da Ben ed utilizzata per convincere Sun a tornare.
  • L’allarme del Sottomarino
    L’allarme del sottomarino, quando esplode il C4, ha lo stesso suono dell’allarme della stazione Cigno, quando si doveva premere il pulsante.
  • Numeri
    Ci sono 4 cariche di C4.
    La barretta Apollo è collocata nel vano E3 del distributore automatico. “E” è la quinta lettera dell’alfabeto. 5+3=8.
  • La distruzione del Sottomarino
    FLocke causa la distruzione del sottomarino nell’ALT, proprio come fece Locke facendo saltare in aria il sottomarino degli Altri nella timeline originale..

Read Full Post »

Older Posts »