Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for gennaio 2012

E’ appena uscito in libreria la storia di Isadora Duncan  raccontata a fumetti: “Isadora Duncan – Una biografia disegnata” di Sabrina Jones.
Una danzatrice rivoluzionaria che sfidò le rigide norme della danza accademica e della società del suo tempo, gettando all’aria le scarpette a punta e le stecche di balena.
Rifiutò anche le lusinghe del successo, abbandonando di punto in bianco tournée e impresari promettenti per vivere pienamente l’amore, o per perseguire fino in fondo la sua ricerca artistica.
Le passioni, il dolore per la morte dei figli, la morte a soli cinquant’anni… E’ ancora oggi un’eredità rivoluzionaria.

Leggi l’articolo di Rosaria Amato

Guarda le foto

Annunci

Read Full Post »

Le risorse del web sono davvero infinite!

Cercando un corso on line, memore delle lezioni di cinese viste in TV quando ero piccola, mi sono imbattuta in questo sito che offre davvero tantissimo.
Dai video, che potete trovare anche su youtube, agli esercizi e le lezioni.
Se siete interessati a imparare il Giapponese, ogni giovedì Dandandindin fa delle lezioni di Giapponese in diretta, verso le 21, completamente gratuite.
Sì, non c’è da pagare proprio niente! Sia il video che gli esercizi sono gratuiti, li fà perché è affascinato da questa cultura e questa lingua!
Il primo video:

A questo punto non mi resta che augurarvi Buono studio!!! 🙂

Dandandindin

Read Full Post »

Con questo freddo si screpolano le mani e le labbra, arrivando fino a tagliarsi..
Un rimedio naturale ed efficace consiste nel preparare questo impacchino e metterlo sulle parti afflitte.. aspettare un pochino e poi sciacquare.. o gustare, se volete, visto che è anche buono!! 😉

Unite in parti uguali zucchero, miele e succo di limone.
Per le labbra è necessaria giusto una puntina di ciascun ingrediente, per le mani da mezzo cucchiaino ad uno.
Non preoccupatevi di fare le dosi esatte, l’importante è che riusciate a fare una pappetta da spalmare.
Se volete esagerare, aggiungete anche un pò di olio d’oliva, ma io preferisco metterlo successivamente.

Dopo aver lasciato agire, sciacquate e mettete un pò d’olio, crema o burro di karité.
Un consiglio personale: lasciate stare i burri-cacao commerciali ed imparate ad usare il karité puro al 100%, perché il 90% dei casi contengono petrolati.

Usate un miele come millefiori, arancio o acacia, e non quello di eucalipto, altrimenti potreste rischiare un irritazione.
Non esponetevi al sole dopo averlo fatto perché il succo di limone è fotosensibile e potreste macchiarvi la pelle.
Basta farlo al tramonto/sera così sarete sicuri di non commettere errori. 😉

Io l’ho scoperto facendo la famosa ceretta al miele: improvvisamente mi sono sparite le pellicine sulle labbra!

Fatemi sapere se lo provate: io ne sono entusiasta! 🙂

Read Full Post »