Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Danza Orientale’ Category

Lezioni di Prova di Danza del Ventre

Read Full Post »

Casting Haylda

Cari lettori, urge il vostro aiuto!

Ho bisogno di più voti possibili x questo concorso/casting!
Le votazioni sono iniziate oggi e termineranno il 26 settembre.

Come si vota?

Basta mettere “mi piace” sulla mia foto del concorso sulla pagina Facebook del BellyNaples

basta così.

Pensate di riuscire a farmi sentire il vostro sostegno?

Grazie

Read Full Post »

Lezioni Danza del Ventre

Partono i nuovi corsi di Danza del Ventre e Tribal Bellydance-ATS® con Haylda.

Puoi partecipare alle lezioni dimostrative gratuite:

lunedì 23 SETTEMBRE ore 21: Accademia Sportiva ’92

mercoledì 25 SETTEMBRE ore 13.30: Accademia Sportiva ’92

lunedì 30 SETTEMBRE ore 11.30: Dance Art Studio

martedì 1 OTTOBRE ore 20: Palestra New Fit

Dance Art Studio
via dei Guinigi 37- Roma
zona Pisana-Casetta Mattei
tel. 06.45492231

Accademia Sportiva ’92
via Casetta Mattei 153/L – Roma
Tel. 06.6552524 – 339.4509862

Palestra New Fit
v. dei Buonvisi, 197- Roma
tel. 06 45547274

Evento facebook

Info: http://hayldatribal.wordpress.com/
haylda.tribal@email.it
Info corsi: http://hayldatribal.wordpress.com/corsi-di-danza/

Read Full Post »

Ecco qui la mia ricetta dello scorso Dicembre pubblicata su Bellydance Italia

Avete mai sognato un bel bagno profumato rilassante, riscaldante e tonificante con le note speziate dell’Oriente? Ecco come potete prepararlo con le spezie comunemente usate in cucina 🙂

Io vi consiglio il sale marino integrale perché, diversamente dal sale commerciale composto oramai solo da  cloruro di sodio e spesso addizionato con additivi chimici che servono come antiagglomeranti, contiene altri Sali minori utili per il nostro benessere.

Le spezie sono in polvere. Se non trovate l’Anice in polvere, potete utilizzare i semi e pestarli, stessa cosa per le bacche di ginepro. I chiodi di garofano hanno un profumo molto forte, quindi potete  metterne anche solo ½ cucchiaino. Non usate la Cannella, poiché potrebbe risultare irritante.

L’Anice, calmante e disintossicante, è una delle spezie più antiche, utilizzata molto dagli Egizi, Greci e Romani, anche per farne Sali profumati; il Cardamomo, spezia medicamentosa usata in Ayurveda, oltreché dai Greci e Romani per fare i profumi, viene citata anche ne “Le mille e una notte”; la Curcuma è il miglior alleato per la pelle oltre ad avere proprietà curative straordinarie ; i Chiodi di Garofano, usati anche dagli Egizi per l’imbalsamazione, hanno proprietà disinfettanti ed antimicrobiche; il Ginepro combatte l’ansia e lo stress; la Noce Moscata è un potente tonico stimolante che combatte la stanchezza; lo Zenzero è uno stimolante generale, utile per la circolazione, rilassa i vasi sanguigni periferici, è antisettico e ha un potere riscaldante.

Ingredienti  per circa 500 gr di prodotto

500  gr Sale Marino Integrale
1 cucchiaino di Amido di Riso
½  cucchiaino di Anice
1 cucchiaino di Cardamomo
2 cucchiaini di Curcuma
1 cucchiaino di Chiodi di Garofano
½  cucchiaino di Ginepro
½  cucchiaino di Noce Moscata
1 cucchiaino di Zenzero

In un mortaio mettete tutte le spezie e l’amido di riso, pestate bene fino ad ottenere una polvere fina ed omogenea.
In una ciotola unite il sale e la polvere e mescolate finché il composto è ben amalgamato.
Trasferite il vostro sale in vasetti di vetro e chiudete ermeticamente.
Per  utilizzarli mettetene 1-3 cucchiai nella vasca da bagno, con l’acqua molto calda, lasciateli sciogliere ed immergetevi quando l’acqua si sarà intiepidita: la temperatura ottimale è 37 gradi perché favorisce il processo di osmosi. Rilassatevi con questi profumi per 20-30 min circa.
Non utilizzate questi Sali con la vasca idromassaggio, o le poveri potrebbero ostruire le bocchette. Al termine del bagno, sciacquatevi, perché la curcuma è molto colorante e rischiate di colorare l’asciugamano.

Per dare un tocco colorato ai vostri Sali potete utilizzare il colorante alimentare, ma io preferisco lasciare il colore naturale.
Se volete creare dei Sali dorati, utilizzate solo la curcuma, aumentando ovviamente le dosi: avrete comunque dei Sali ottimi per la pelle.
Buon rilassamento 🙂

Articolo originale

Read Full Post »

E’ nata Bellydance Italia Magazine: la prima rivista italiana on line sulla danza Orientale!

E’ una rivista digitale che nasce per unire danzatrici, compagnie di danza, associazioni, insegnanti, operatori dello spettacolo, appassionati, praticanti, istituzioni e tutto quanto si muova nell’ambito della cultura della danza orientale, facendo incursioni nel mondo della musica e del cinema, della moda, della bellezza, della salute e dei viaggi e sviluppando la variegata dimensione delle arti visive e performative che contribuiscono al dialogo tra Oriente e Occidente.

Io collaboro personalmente con gli articoli della sezione Salute & Bellezza.

Vale la pena farci un saltino 😉

Bellydance Italia

Read Full Post »

L’ Etnofestival arriva alla nona edizione e si presenta come l’evento più atteso dell’anno per tutti quanti studiano e praticano danza al San Lo’.
Nella splendida cornice del Teatro Sala Umberto, è la migliore occasione per mostrare il lavoro svolto durante l’anno e confrontarsi con il pubblico.

Sabato 16 giugno ore 21
Teatro Sala Umberto

Via della Mercede 50 Roma
Prenotazione obbligatoria
Info: 06.4467158
I biglietti sono disponibili presso la segreteria del San Lo’

Programma:

I TEMPO

“Un soffio di leggerezza: Modern Jazz e Danza Classica”  a cura di Fabrizio Laurentaci | assistente Martina Ciccarelli

“Danza Orientale: Saidi”  a cura di Lara Rocchetti

“Velo & Percussioni”  a cura di Chiara Mosca

“Danza Orientale principianti” a cura di Isabel De Lorenzo

“Tribal Fusion principianti” a cura di Rossella Milone

“Danza Orientale: Contaminazioni”  a cura di Natalia Bonanese

“Danze popolari italiane e nuove forme coreografiche”  ASSOLO Roberta Parravano

“American Tribal Style livelli 1-2-3”  a cura di Isabel De Lorenzo

II TEMPO

“Darbuka: Percussioni Arabe” a cura di Simone Pulvano

“Danza Orientale Soft” a cura di Silvana Martinz

“Tribal Fusion intermedio”  a cura di Rossella Milone

“Danza Orientale”  a cura di Lara Rocchetti

“Danza Orientale” ASSOLO Lara Rocchetti

“American Tribal Style livelli 1 e 2” a cura di Silvia Grassi

“American Tribal Style” con Carovana Tribale

“BellySamba” ASSOLO Silvana Martinz

“Danza Orientale: Officina Est” a cura di Natalia Bonanese

Read Full Post »

Il 29 Aprile, come ogni anno dal 1982, la Giornata della Danza sarà celebrata in tutto il mondo.
Ogni anno da 30 anni, il 29 aprile milioni di danzatori si rallegrano e condividono la loro passione con decine di milioni di spettatori.
Il Dance Day è stata fondata nel 1982 dal Consiglio Internazionale della Danza CID presso l’UNESCO e si rivolge sopratutto a quelle persone che nella vita non danzano né segue eventi di danza nel corso dell’anno! L’evento e Contenuto: L’evento della Giornata della Danza si terrà ad Anzio; e composto in una serie di corsi e stages GRATUITI di danza Orientale, Danze Tradizionali Italiani, Tango Argentino, Danza Indiana e Bangla, Samba e Capoeira brasiliana, Danza Folkloristica Cubana, …
Letture e mostre e come ciliegina sulla torta a questo evento speciale: le caratteristiche performances e spettacolo di chiusura!!
Presso la Scuola Alberghiera “Marco Gavio “Apicio”; Via Nerone ANZIO Le donazioni andranno alla Fondazione Placido Puliattionlus promuove, sostiene e svolge attività per la prevenzione, la cura, la riabilitazione e il sostegno morale e materiale dei portatori di handicap visivo (cecità e ipovisione grave), con speciale attenzione ai bambini e ai ragazzi, anche con plurihandicap, e alle loro famiglie tramite il centro ARGOS a Nettuno http://www.fondazioneplacidopuliatti.org/index.html
http://www.centroargos.it/

PROGRAMMA:

9.30-10.30 TRIBAL FUSION (Amar Tamira)
10.45-11.45 TANGO ARGENTINO (Simone Massari)
12.00-13.00 DANZE TRADIZIONALI ITALIANE (Marisa Camboni)
13.00-14.00 MOVIMENTO CREATIVO (Marisa Camboni)
14.15-15.15 DANZE BANGLA E INDIANE (Madhobi e Korobi)
15.30-17.30 DANZA ORIENTALE MODERNA FEAT DANZA ORIENTALE FOLKLORISTICA (Simona Ticciati e Naomi Lemmert)
17.45-18.45 FOLKLORE AFRO CUBANO (Nilda Pendas)
19.00-20.00 FLAMENCO (Jacqy Cristina Diaz)
20.15-21.15 CAPOEIRA (Angela Capoeira Nagò)

21.30 SPETTACOLO con esibizioni delle Insegnanti, le Bellydee, Il duo DumDumTec di Luca Bernoni, Gruppi e Soliste ospiti, con la straordinaria partecipazione di Pino Scavo accompagnato dal corpo di ballo di Marisa Camboni e lettura della Poesia dedicata ai bambini della fondazione Placido Puliatti di Tony Presta.

Read Full Post »

Older Posts »