Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Opinioni’

Stamattina l’ennesimo episodio sul raccordo: stavo in corsia centrale a 110 Km/h (il limite è di 130 in condizioni normali, 110 in caso di pioggia) e pioviccicava…
In corsia di sorpasso una lunga fila di auto alla mia stessa velocità.
Da dietro giunge un’automobile ad una velocità imprecisata e comunque maggiore della mia, abbagliando come una pazza. Il conducente, probabilmente in possesso della patente trovata nel sacchetto di patatine, pretendeva che io gli facessi strada.. Alla fine mi ha superato a destra imprecando col clacson..
Io direi: se proprio vuoi infrangere il codice stradale, fai i “fari” a chi sta in corsia di sorpasso.. non a me.. 😯
Ma cosa dice il cervello alla gente?
L’episodio più eclatante, però, mi è accaduto diversi anni fa:
Semaforo rosso, io sullo scooter, ferma insieme a tutte le altre auto che rispettavano il codice della strada, un auto da dietro mi suona: voleva passare col rosso.
Io ferma, e il conducente, non contento, comincia ad avanzare spingendomi in avanti..
Io allucinata, per salvarmi la vita, ho dovuto cedere, accostarmi e farlo passare.
L’unica spiegazione è che alle 10 di mattina o era ubriaco o aveva “fumato”!
Come queste, così milioni di situazioni assurde accadono quotidianamente sulle nostre strade, a causa di persone che si fanno la legge stradale a loro comodo e sono convinte di avere ragione, anche nei casi più ovvi.
A voi cosa è capitato di assurdo e inconcepibile? Dite la vostra qui e raccogliamo gli episodi più assurdi della stupidità umana sull’asfalto…

Annunci

Read Full Post »

 

Questa volta, invece di proporvi qualcosa io, chiedo la vostra opinione e le vostre esperienze.

Lasciando casa dei vostri genitori, soprattutto per andare a vivere da soli, o perché vi siete sposati, o siete andati a convivere e formare una nuova famiglia in una casa differente….. che cosa ne è stato della vostra stanza?
O meglio… che cosa ne è stato delle vostre cose?

Ogni volta che andavo a trovare mia nonna, c’era la stanza di mia mamma e mia zia che aveva gli armadi pieni delle loro cose… ed io mi divertivo ad impicciarmi e curiosare.. e mi chiedevo come mai le avessero lasciate lì, visto che avevano una casa tutta loro… 😯
Invece, i miei genitori, dopo il matrimonio, mi hanno chiesto di sgombrare interamente la mia stanza…
Cosa abbastanza comune, a quanto sento dalle mie amiche (soprattutto donne).. ma le cose singolari, a mio avviso sono state le seguenti:

  1. Repentino e subitaneo “sgombero”..
    Mi hanno “intimato” di procedere allo sgombero un mese prima di sposarmi.
    Ovviamente un mese prima ero abbastanza in trip con i preparativi del matrimonio…
    Poi c’è stato il viaggio di nozze ed un viaggio seguente fatto con loro.. quindi capite bene che non ho avuto affatto tempo e modo per eseguire l’ordine..
    In ogni caso ho iniziato ad effettuare il trasloco richiesto, con i tempi esigui permessi dal lavoro…
    Nonostante ciò adesso mi hanno “ripulito” completamente la stanza dicendo: “ti avevamo avvertito!”
  2. Non hanno lasciato nemmeno uno spillo!!!!
    Tutto! Hanno tolto completamente tutto, come se fossi infetta da qualche malattia altamente contagiosa!  😯
  3. A mio fratello che si è sposato prima di me, non hanno riservato lo stesso trattamento: le sue cose sono ancora nella sua stanza e in un piccolo studio, che era utilizzato soprattutto da lui.

Vorrei capire… se la mia è una situazione sui generis, particolare… o se è un fenomeno abbastanza comune..

A voi cosa e come è successo?

Read Full Post »