Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘ciambellone’

 

Dopo il successo del plumcake alle castagne mi sono cimentata in un nuovo graditissimo esperimento.
Anche questo l’ho fatto senza sforzo con la macchina del pane, ma si può fare anche con il metodo tradizionale, utilizzando le fruste per amalgamare gli ingredienti e cuocere in forno.. 😉

Io ho usato solo 1/2 bustina di lievito, perché mi dà fastidio sentirne il sapore, quando è eccessivo.
E’ cresciuta il giusto, secondo me, ma se volete potete aumentarne la dose 😉

Ingredienti
(da inserire nell’ordine)

210 gr. di acqua e latte
3 uova
50 gr. di olio di semi
240 gr. di zucchero
300 gr. di farina 00
1 pizzico di sale (messo in un angolo)
2 cucchiai rasi di polvere di caffé solubile
1/2 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di bicarbonato

Mettete nell’ordine gli ingredienti, facendo attenzione a separare il sale dal lievito e distribuendo il lievito sulla farina.
Utilizzate il programma solo impasto per 15-20 min: semplicemente fate andare il programma e interrompetelo quando ha finito di impastare.
Quando la macchina ha finito di impastare, interrompete il programma e avviate il programma solo cottura a temperatura bassa.

Varianti

  • Potete ricoprirlo di glassa al cioccolato fondente e guarnire con qualche chicco di caffè prima che il cioccolato si rassodi.
  • Se volete renderlo più consistente e morbido (ma meno salutare) sostituite all’olio di semi 150 gr. di burro o margarina…
Annunci

Read Full Post »

 

Eccomi a voi con un nuovo esperimento fatto con la macchina del pane che ha avuto un grande successo!

Ho comprato la farina di castagne e inventato questo dolcetto soft (pochi grassi) che ha ottenuto l’ovazione degli assaggiatori.. 😀
Io l’ho fatto senza sforzo con la macchina del pane, ma si può ovviamente fare anche con il metodo tradizionale, utilizzando le fruste per amalgamare gli ingredienti e cuocere in forno.. 😉

Io ho usato solo 1/2 bustina di lievito, perché mi dà fastidio sentirne il sapore, quando è eccessivo.
E’ cresciuta il giusto, secondo me, ma se volete potete aumentarne la dose 😉

Ingredienti
(da inserire nell’ordine)

210 gr. di acqua e latte
3 uova
50 gr. di olio di semi
200 gr. di zucchero
180 gr. di farina di castagne
120 gr. di farina 00
1 pizzico di sale (messo in un angolo)
1/2 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di bicarbonato

Facoltativo: 3 castagne.

Incidete le castagne e mettetele a bollire nell’acqua (se volete con mezza foglia d’alloro)
Mettete nell’ordine gli ingredienti, facendo attenzione a separare il sale dal lievito e distribuendo il lievito sulla farina.
Utilizzate il programma solo impasto per 15-20 min: semplicemente fate andare il programma e interrompetelo quando ha finito di impastare.
Nel frattempo togliete le castagne sbollentate dall’acqua, toglietegli la buccia e spellatele.
Quando la macchina ha finito di impastare, interrompete il programma e mettete le 3 castagne spellate sopra l’impasto distribuendole uniformemente nella lunghezza.
Avviate il programma solo cottura a temperatura bassa.
Le castagne, con il loro peso, finiranno all’interno dell’impasto creando l’effetto sorpresa al momento del taglio delle fette.

Varianti

  • Se volete farvi male e trasformare l’innocuo dolce in una botta calorica potete ricoprirlo di glassa al cioccolato fondente e servirlo con abbondante panna montata spolverata di cacao… 😯
  • Se volete renderlo più consistente e morbido (ma meno salutare) sostituite all’olio di semi 150 gr. di burro o margarina…

Read Full Post »

ciambellone 

Questa ricetta me l’ha consigliata Claudia…. ed in effetti… il ciambellone è proprio soffice!!!  😯

Ingredienti :
250 grammi di zucchero
250 grammi di farina 00
130 grammi di acqua
130 grammi di olio
3 uova
una bustina di lievito
vanillina o rum, o aromi a piacere
2 cucchiai di cacao amaro

Mettete nel robot le uova, sbattetele con lo zucchero fino a farle diventare spumose, aggiungete l’olio, l’acqua, il rum (o la vanillina o gli aromi), la farina ed infine il lievito.
Imburrate uno stampo a ciambella, come quello del budino, versatevi i 3/4 del composto.
Nel rimanente composto mettete un cucchiaio di cacao amaro, mescolate bene e fate cadere nello stampo sul composto bianco.
Fate dei cerchi concentrici con un coltello per far venire l’effetto marmorizzato.
Cuocete in forno caldo (180°) per circa 40 minuti, farà fede la prova stuzzicadenti.
Avete mai mangiato un ciambellone così soffice?

Read Full Post »

Ciambellone facile

ciambellone 

Ingredienti:

3 etti di ricotta
2,5 etti di zucchero
3 etti di farina
3 uova
1 tazzina di olio
1 tazzina di latte
1 bustina di lievito
Aromi (scorza di limone grattuggiata, oppure cannella, o scaglie di cioccolato, o granella di nocciole, ecc… )

Sbattere le uova con lo zucchero, incorporare la farina, la ricotta, l’olio, gli aromi e in ultimo il latte dove avrete sciolto il lievito.

Imburrare lo stampo per ciambellone, oppure foderarlo con la carta da forno inumidita (così è più facile da modellare).
Versare il composto e infornare nel forno ventilato (già caldo) a 180° per 15 min. Continuare per altri 10 min a 200°.
In alternativa potete cuocere a 180° per 30 min. In entrambi i casi, non aprite lo sportello del forno prima del termine dei tempi descritti.
Per verificare la giusta cottura, infilate uno stecchino nel ciambellone… se lo estraete asciutto allora è pronto!

Questo ciambellone è particolarmente morbido, oltre ché molto buono, e rimane tale per diversi giorni.

Ne potete fare di diversi gusti, variando gli aromi…
Per esempio potete usare un liquore dolce, oppure il caffè, o la farina di cocco, o la polvere di cioccolato, o qualsiasi cosa la vostra fantasia vi suggerisce!

Read Full Post »