Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘arancia’

La mia ricettina di Gennaio su Bellydance Italia

Un volto rilassato e luminoso è sicuramente un buon biglietto da visita per ogni donna.

La maschera che vi propongo questo mese è adatta a tutte le pelli e tutte le età.

L’unica accortezza che dovete avere è quella di non esporvi al sole nelle 8 ore successive all’applicazione, quindi direi che è adattissima per queste giornate invernali grigie ed uggiose.
Facilissima e veloce da preparare, è leggermente esfoliante ed idratante, può essere applicata anche 1-2 volte alla settimana e conferisce al vostro viso un colorito luminoso.
Se avete una pelle sensibile o matura, vi consiglio di fare una prova della durata di 10-15 min mettendo il preparato nell’incavo del gomito.
Se notate irritazioni, diminuite il tempo di applicazione.

Ovviamente gli ingredienti devono essere freschi; la maschera va preparata ogni volta e non può essere conservata.

Ingredienti per una maschera

2 cucchiaini rasi di fecola di patate
2 cucchiaini di succo di limone
2 cucchiaini di succo di arancia
1 cucchiaino di miele

In una ciotolina trasferite tutti gli ingredienti amalgamandoli bene.

continua a leggere

Annunci

Read Full Post »

Insalata di arance

insalata di arance

Anche questa è un’insalata tipica di questo periodo.

Ingredienti:

2-3 arance
una manciata d’olive nere
olio extravergine d’oliva
sale
pepe

Sbucciate le arance, passatele sotto l’acqua bollente per un minuto e privatele della pellicina bianca raschiandola con l’aiuto di un coltello.
Tagliatela a pezzi, aggiungete le olive e conditela con olio, sale e pepe.

Facile no?

Read Full Post »

pesce all'arancia 

Non avete idea di quanto è venuto buono questo piatto!!!
Anche questo l’ho inventato io!!!

Ingredienti per 2 persone:

2-3 filetti di pesce (merluzzo, platessa o quello che volete)
2 arance
farina
olio extravergine d’oliva
una noce di burro (facoltativa)
sale
pepe

Lavate bene un’arancia dalla buccia grossa, tagliatela a metà e una metà fatela a fettine con tutta la buccia e poi queste ultime a mezzalune. La metà rimanente passatela sotto l’acqua bollente e privatela della pellicina bianca raschiandola con l’aiuto di un coltello, fatela a pezzetti.
In una padella mettete un pò d’olio evo e la noce di burro e rosolate bene l’arancia tagliata, salate e pepate, e togliete dal fuoco.
Spremete la seconda arancia e mettete da parte il succo.
Infarinate i filetti di pesce e rosolateli nella stessa padella, con l’olio ed eventualmente un altro pò di burro.
Quando hanno formato la crosticina, versate nella padella il succo dell’arancia e un cucchiaino di farina setacciata, mescolando bene, in modo da formare una cremina.
Quando si è formata la cremina, aggiungete le arance rosolate, fatele scaldare un pochino e servite.

Read Full Post »

frutta caramellata 

In vicinanza delle feste natalizie, potevo non postare la ricetta di uno dei dolcini tipici della befana?
Se vi capita di venire a Roma in questo periodo, fate un saltino a piazza Navona… la vedrete piena di chioschetti dove troverete la famosa mela caramellata… gaudio dei piccini e dei dentisti! :mrgreen:

Ingredienti:

1 mela (rossa è più decorativa)
2 mandarini
1 arancia
1 limone
10 cucchiai di zucchero
stuzzicadenti

Sbucciate l’arancia e i mandarini, lavate il limone e tagliatelo a fette con tutta la buccia, lavate e tagliate a fettine la mela, togliendo il torsolo, ma lasciando la buccia.
Mettete lo zucchero in un pentolino con 2-3 cucchiai di acqua e lasciatelo cuocere finché non inizia ad ingiallire.
A questo punto infilate gli spicchi, le fettine e le rotelline ad uno ad uno negli stuzzicadenti ed immergeteli nello zucchero caramellato, poi metteteli a freddare su un piatto unto d’olio.

Varianti:

  • Potete caramellare nello stesso modo i datteri al naturale e le castagne, che avrete precedentemente abbrustolito e sbucciato.
  • Per fare la mela stregata, come trovate a piazza Navona, lavate la mela, togliete il picciolo ed infilzate bene al suo posto, un bastoncino di legno. Poi immergete tutta la mela nello zucchero che avrete colorato di rosso con un colorante per alimenti, oppure con lo sciroppo di amarena.

mela caramellata

Read Full Post »