Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Svegliamoci’ Category

Continua la serie di video del videolibro di Daniele Penna

“In questo capitolo scoprirai la 4° e forse più grande illusione IL DENARO ed il sistema Monetario Bancario (SIGNORAGGIO BANCARIO)
Dal 1913 i Banchieri costrinsero i governi a delegare alle Banche Centrali la creazione del denaro creando, di fatto, una delle più colossali truffe della storia di cui anche noi facciamo parte (Signoraggio Bancario)
Ma cos’è esattamente il Signoraggio Bancario? In questo capitolo trovi la personale spiegazione di Daniele Penna.”

“In questo 10° capitolo scoprirai la 5° e illusione riguardante i nostri cieli e come attraverso quelle scie biancastre che possiamo vedere ogni giorno sopra le nostre teste, ci stanno preparando ad uno scenario a tratti inquietante.

Lo scopo di questo capitolo è di informare e svegliare il pubblico in modo da poter comprendere come immunizzarsi da tutto ciò e come reagire per creare un mondo migliore per noi stessi ed i nostri figli.”

Annunci

Read Full Post »

Continua la serie di video del videolibro di Daniele Penna

“In questo capitolo scoprirai la 3° grande illusione che ha trasformato il mondo in un popolo di consumisti sfrenati.
Le grandi CORPORATIONS assoldarono uno dei più grandi esperti della mente umana per manipolare le masse e trasformarli in CONSUMATORI.”

“In questo capitolo Daniele Penna introduce il tema del Denaro e dei condizionamenti e programma ad esso legati.
Il Denaro è sin dall’antichità uno dei mezzi migliori per rendere schiavi e sottomettere i popoli e nella nostra moderna cultura lo è ancora di più.
In modo chiaro e provocatorio, in questo capitolo comprenderai qualcosa in più!”

Read Full Post »

Continua la serie di video del videolibro di Daniele Penna

“In questo capitolo si iniziano a spiegare le illusioni che da centinaia di anni ci hanno installato nelle nostre teste e che ancora oggi sono causa di limiti e fonti e stress.
Viene spiegata la Vera Storia che sta dietro la “Teoria dell’evoluzione delle specie” che ci insegnano a scuola e come questa sia stata manipolata ad hoc per cli scopi dei potenti dell’epoca.
Una vera e propria opera multimediale per risvegliare le coscienze degli italiani in un momento in cui è sempre più urgente che la gente sappia e conosca cosa e come ci rende ancora “schiavi” sia fuori che dentro di noi.
Solo così si potrà trovare la forza e le risorse interiori per fare il vero e proprio “Salto Quantico” che ci porterà in una nuova dimensione di pensiero e di azioni così da poter vivere liberi e felici.”

“In questo capitolo ti viene svelata la seconda grande illusione legata alle Religioni ed a come queste spesso provengono non da un vero e proprio Dio, ma da scelte dei potenti che hanno usato informazioni di altri settori e culture per manipolare popoli e fare stragi.

Comprenderai come decine di religioni, hanno tutte la stessa matrice e tanti dettagli comuni che in realtà provengono da tutt’altro che un Dio nell’alto dei cieli…”

Read Full Post »

Continua la serie di video del videolibro di Daniele Penna

Vi riporto qui di seguito la descrizione allegata al video:

“Una vera e propria opera multimediale per risvegliare le coscienze degli italiani in un momento in cui è sempre più urgente che la gente sappia e conosca cosa e come ci rende ancora “schiavi” sia fuori che dentro di noi.
Solo così si potrà trovare la forza e le risorse interiori per fare il vero e proprio “Salto Quantico” che ci porterà in una nuova dimensione di pensiero e di azioni così da poter vivere liberi e felici.”

“Nel capitolo seguente comprenderai meglio le prime due “illusioni” legate alla nostra stessa identità ed al chi siamo veramente.
Iniziamo a capire chi siamo davvero e come siamo fatti o meglio addestrati. Diventare consapevoli delle Illusioni ci aiuta a liberarci delle stesse e concepire la vita ad un livello più elevato.”

Read Full Post »

Vorrei condividere con voi questa serie di video molto interessanti.
Li pubblicherò tutti, un pò alla volta, non temete 🙂
Magari non condividerete/capirete/crederete tutto, ma secondo me ognuno di noi ha le proprie capacità critiche e soprattutto sempre più persone hanno sete di sapere.
Gradirei sapere da voi cosa ne pensate.

Grazie Daniele Penna 🙂

Read Full Post »

Voglio segnalarvi questo articolo di Paolo Franceschetti, che è stato per me molto illuminante.
Al di là di quello che possa sembrare dal titolo, che potrebbe indurre molti ad aggirare l’argomento (per varie ragioni), il contenuto aiuta il lettore a visualizzare la realtà che stiamo vivendo con occhi diversi, portati per mano da chi per lavoro e per sete di conoscenza, ha svelato una realtà molto differente da come quotidianamente ci viene presentata.

Vi riporto qualche stralcio, ma vi invito a leggere l’articolo completo che trovate qui.

Partiamo dalla premessa che siamo una società ove non vengono offerte risposte sul senso della vita e della morte, e dove i principali valori che emergono e che vengono quindi inculcati dai mass media e dalla cultura ufficiale sono il denaro e la notorietà; la nostra è quindi una società malata.
Vivendo in una società malata, la persona adattata alla società è necessariamente, per definizione, malata.
Quindi il depresso, la persona non adattata, e che sente la vita priva di senso, è spesso una persona sana, che non trova la strada per poter vivere sereno.
Gli attacchi di panico, il senso di inutilità, l’ansia, l’apatia, sono spesso reazioni assolutamente normali di un’anima evoluta che mal accetta il materialismo e le regole dominanti nella società.
[…]
Tutta la nostra società è costruita, in realtà per mandare in depressione le persone sensibili e intelligenti, e mandare avanti le persone maggiormente adattabili e allineate col sistema.
Molte cose le abbiamo già dette in alcuni articoli e quindi non le ripeterò (La manipolazione spirituale dei mass media; La magia, cos’è e perché viene utilizzata in segreto).
Qui mi limito solo ad alcune osservazioni.
In una società in cui il metro di valutazione del valore di una persona e della sua bravura è il guadagno, le persone che guadagnano di più sono i calciatori, i presentatori TV e alcuni attori di successo, nonché alcuni top manager di alcune grandi aziende.
Le persone che guadagnano di meno sono in genere gli artisti, i poeti, i mistici, i filosofi, gli insegnanti. […]
Nell’arte, le persone capaci e con talenti vengono messe da parte, e spesso da piccoli consigliate di cambiare lavoro, per trovarsi un “lavoro serio”. Mi è capitato spesso di vedere persone con grandi talenti artistici che quando, finalmente, non riuscendo a mantenersi altrimenti, trovavano un lavoro alle poste, o come magazziniere, si diceva di loro che “finalmente ha messo la testa a posto”.
In altre parole, la nostra società esalta i lavori più inutili e demenziali, e disincentiva quelli che elevano le persone spiritualmente.
Per giunta nell’ambito dei vari lavori, professioni e carriere, si può constatare come ai vertici ci siano spesso le persone più incompetenti.
[…]
Stando così le cose, vivendo in una società che sembra funzionare al contrario di ciò che è logico e normale, è una conseguenza assolutamente naturale che la persona intelligente, con talenti, cada in depressione.
Riguardo alla depressione, allora, la domanda corretta non è “come mai è depresso?”. La domanda corretta è “come potrebbe non essere depresso?”.
Quando un giovane ha segni di malessere e sembra depresso, non bisognerebbe parlare di “disagio giovanile”, ma di disagio della società.
[…]
Al depresso non manca il senso della realtà; il depresso invece istintivamente percepisce che qualcosa non va, che la vita è un inganno, che le cose non stanno esattamente come ce le presentano. Ma non sa cosa fare e come uscirne.

Leggi l’articolo completo

Read Full Post »

Qualcuno che ha dato voce a ciò che volevo dire anch’io..

Vi invito ad informarvi su ciascuno dei punti toccati dal magistrato, se ancora non li conoscete.Un appello semplice e diretto al quale aderisco in toto.

Il Magistrato Paolo Ferraro ha subito l’oppressione del sistema perché aveva scoperto che il programma di manipolazione e controllo mentale denominato Mk-Ultra(o Monarch) era, ed è, utilizzato correntemente in Italia da un insieme insolito di personaggi militari e civili da anni. Si tratta dell’operazione di rapimento e condizionamento di donne, uomini e bambini per fini inconfessabili e sinceramente disgustosi da descrivere.
Giustamente il Magistrato include in un solo appello istanze solo apparentemente distanti come il controllo dell’acqua e dell’aria attraverso la ridicola scusa economica e la ferale manipolazione delle scie chimiche.
Si tratta solo di diversi aspetti della stessa volontà omicida e disumana che si sta  impossessando di tutto il pianeta.
Anche questa miserrima crisi finanziaria che ci attanaglia e deprime è solo il frutto di una strategia concertata per annichilirci e renderci innocui e proni.
Dimostriamogli che hanno sbagliato a fare i conti e che un’umanità forte e determinata è sveglia e pronta a dargli ciò che meritano!

Thanks to TheAntitanker

Read Full Post »

« Newer Posts - Older Posts »