Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 10 dicembre 2008

 

Questa volta, invece di proporvi qualcosa io, chiedo la vostra opinione e le vostre esperienze.

Lasciando casa dei vostri genitori, soprattutto per andare a vivere da soli, o perché vi siete sposati, o siete andati a convivere e formare una nuova famiglia in una casa differente….. che cosa ne è stato della vostra stanza?
O meglio… che cosa ne è stato delle vostre cose?

Ogni volta che andavo a trovare mia nonna, c’era la stanza di mia mamma e mia zia che aveva gli armadi pieni delle loro cose… ed io mi divertivo ad impicciarmi e curiosare.. e mi chiedevo come mai le avessero lasciate lì, visto che avevano una casa tutta loro… 😯
Invece, i miei genitori, dopo il matrimonio, mi hanno chiesto di sgombrare interamente la mia stanza…
Cosa abbastanza comune, a quanto sento dalle mie amiche (soprattutto donne).. ma le cose singolari, a mio avviso sono state le seguenti:

  1. Repentino e subitaneo “sgombero”..
    Mi hanno “intimato” di procedere allo sgombero un mese prima di sposarmi.
    Ovviamente un mese prima ero abbastanza in trip con i preparativi del matrimonio…
    Poi c’è stato il viaggio di nozze ed un viaggio seguente fatto con loro.. quindi capite bene che non ho avuto affatto tempo e modo per eseguire l’ordine..
    In ogni caso ho iniziato ad effettuare il trasloco richiesto, con i tempi esigui permessi dal lavoro…
    Nonostante ciò adesso mi hanno “ripulito” completamente la stanza dicendo: “ti avevamo avvertito!”
  2. Non hanno lasciato nemmeno uno spillo!!!!
    Tutto! Hanno tolto completamente tutto, come se fossi infetta da qualche malattia altamente contagiosa!  😯
  3. A mio fratello che si è sposato prima di me, non hanno riservato lo stesso trattamento: le sue cose sono ancora nella sua stanza e in un piccolo studio, che era utilizzato soprattutto da lui.

Vorrei capire… se la mia è una situazione sui generis, particolare… o se è un fenomeno abbastanza comune..

A voi cosa e come è successo?

Read Full Post »