Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 20 gennaio 2008

latte scaduto 

Facci il formaggio!!!!

Io l’ho provato ed è venuto un formaggio morbido, simile alla ricotta, buonissimo!!!!

Basta mettere il latte sul fuoco con un pizzico di sale, aspettando che si separi dal caglio.
A questo punto spegnete il fuoco e lasciate riposare per un pò, poi raccogliete la parte bianca con una schiumarola e mettetela in un contenitore, lasciando un pò di liquido per mantenere il composto morbido.

Quando si è freddato, mettetelo in frigo… ed è pronto!

Lo potete arricchire con le spezie o erbe aromatiche e spalmare sulle tartine o condirci la pasta, o con lo zucchero e le scaglie di cioccolato, o farci il ciambellone o la crostata … o lo mangiate così!

E’ un procedimento simile a quello per fare la ricotta fatta in casa… ma senza aggiungere aceto o limone… quindi il sapore è ancora più “naturale”.

Se mettendo il latte sul fuoco e portandolo ad ebollizione, non si separa in formaggio e caglio… allora vuol dire che, anche se l’etichetta avverte che è scaduto, in realtà non lo è… e quindi potete consumarlo come tale… 😉

Annunci

Read Full Post »