Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 27 novembre 2007

Come mi fa notare Gas, il virus della torcia olimpica, oltre che una bufala, è pure vecchia. Risale alle olimpiadi di Torino, e tra meno di un anno ci sono quelle di Pechino…

Secondo Attivissimo, il blog di Paolo Attivissimo,  giornalista informatico e cacciatore di bufale, questa è l’ennesima variante del Bufalovirus.

Cita infatti:

Ripeto, confermo, sottolineo e ribadisco: è una bufala. Non esiste alcun virus che apre torce olimpiche o brucia dischi rigidi, e non è assolutamente il caso di spegnere il computer se ricevete un messaggio che ha il titolo indicato: spegnere il computer di botto può rendere Windows instabile (ok, ok, più instabile) e farvi perdere dati.

Visualizza l’articolo completo.
Visualizza la lista dei falsi allarmi analoghi.
Visualizza l’indice delle analisi antibufala.

Bene… anch’io posso annoverarmi tra le vittime dela bufala…. 🙄

Annunci

Read Full Post »

Spaghetti al nero di seppia siciliani

spaghetti neri siculi 

Francy mi ha finalmente dato la ricetta degli spaghetti al nero di seppia come si fanno in sicilia… :mrgreen:

Ingredienti:

Spaghetti
Seppioline
Pomodori rossi maturi (o in scatola o mezzo bicchiere di passata di pomodoro)
2 ciuffetti di prezzemolo
piselli
1 spicchio di aglio
olio extra vergine di oliva
pepe nero  e rosso
sale

Rosolate l’aglio con il prezzemolo in una padella dove avrete scaldato l’olio.
Mettete i pomodori per 2 minuti in acqua bollente,  scolateli e privateli della buccia (questa operazione va saltata nel caso usiate dei pelati o la passata).
Aggiungete all’aglio e prezzemolo le seppioline il pomodoro e i piselli. Insaporite a fuoco lento.
E’ importante non salare perché le seppie possono avere già la giusta quantità di sale, eventualmente si aggiungerà in seguito.
Per ultimo, rompete le borse del nero e versatene il contenuto nella salsa mescolando.
Appena cotto, aggiungete un altro pò di olio, il pepe nero e rosso e gli spaghetti scolati al dente.
 

Grazie Francy!!!! :mrgreen:

Read Full Post »