Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 26 novembre 2007

Caramelle 

E’ una notizia di stamattina…

Secondo uno studio commissionato dall’agenzia britannica che vigila sui cibi (Fsa) all’Università di Southampton additivi e coloranti, contenuti in bibite e merendine, possono provocare iperreattività e deficit dell’attenzione nei bambini.

Ecco un estratto dal Corriere della Sera:

Secondo i ricercatori inglesi, la serie E dei numeri che identificano appunto coloranti (come il giallo E110 e E104 o il rosso E129) oppure conservanti come il sodio benzoato (E121), tutte sostanze presenti anche in gelati, caramelle, chewing-gum, possono avere effetti negativi sulla salute di molti bambini e non soltanto di quelli che già soffrono della cosiddetta Adhd (la sindrome da deficit di attenzione e iperreattività su cui si è molto discusso a proposito della terapia con il farmaco Ritalin, da alcuni suggerita, ma da altri criticata).

Torniamo a fare le nostre tortine e ciambelloni fatti in casa….. 🙂
Conosco anche la ricetta delle caramelle… presto la pubblicherò…

Annunci

Read Full Post »

virus 

Da giovedì scorso si sta diffondendo per e-mail questo allarme.
Sinceramente non confermo la veridicità della notizia… ma ritengo doveroso divulgarla.
Come si dice… prevenire è meglio che curare… purtroppo, per ora, pare non vi sia cura…. 😯 !!!

Faccio seguire perché EUROPA 1 ieri ha diffuso la conferma di questa informazione. Messaggio da far girare!!!
Nei prossimi giorni dovrete fare attenzione a non aprire alcun messaggio avente per oggetto ‘invito’, a prescindere da chi ve l’abbia inviato!

È un virus che ‘apre’ una torcia olimpica e che brucia l’hard disk del pc .

Questo virus sarà inviato da una persona che avete nella lista dei contatti ed è per questo che dovete assolutamente inviare quest’e-mail.
Sarà meglio ricevere questo messaggio 25 volte piuttosto che ricevere il virus ed aprirlo!! quindi, se ricevete un messaggio chiamato ‘invito’
non l’aprite prima di tutto e spegnete immediatamente il vostro pc.

È il virus peggiore annunciato dalla CNN ed è stato classificato dalla Microsoft come il virus più distruttivo che sia mai esistito fino ad oggi!
Questo virus è stato scoperto ieri pomeriggio da MCAfee e non ci sono ancora soluzioni per rimediare a questo virus.
Esso distrugge semplicemente tutta la ‘zona zero’ dell’hard disk dove sono nascoste le informazioni vitali!

  INVIATE QUEST’E-MAIL A TUTTI QUELLI CHE CONOSCETE!!

Ai vostri amici, i vostri contatti… perché più persone avvertite più il virus avrà difficoltà a propagarsi.

Read Full Post »